AMBITI DI APPLICAZIONE

1837.jpg

All’interno di un’organizzazione tutto dipende da decisioni prese da singoli e da gruppi. Non c’è quindi limite ai campi in cui la Behavioral Economics potrebbe essere applicata e dare dei benefici concreti. Solo per fare alcuni esempi, di seguito viene riportata una lista non esaustiva di temi che possono essere affrontati leggendoli attraverso l’approccio proposto dall’economia comportamentale:

 

  • Difficoltà ad innovare / resistenza al cambiamento

  • Leadership gentile

  • Mancanza di collaborazione all’interno dei team o tra i team

  • Mancanza di motivazione: quali sono le leve su cui agire? 

  • Ambiente poco inclusivo / difficoltà ad attrarre o mantenere talenti

  • Miglioramento della performance individuale (self-management)

  • Miglioramento della performance di gruppo

  • Gestione del work/life balance e smart work

  • Impatto ambientale 

  • Comunicazione interna 

  • Trasferimento di competenze fra generazioni

  • Sistemi di incentivazione e piani di rewarding

  • Sicurezza sul lavoro - Mancanza di adeguamento alle policies aziendali

  • Relazione con il cliente